Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.

Primo campionato Black Hook al lago di Canterno

Primo campionato Black Hook al lago di Canterno

In occasione del primo campionato Black Hook al lago di Canterno, si è svolta una manifestazione dal titolo “Diversamente Unici” la quale ha visto la partecipazione di pescatori sportivi, amministratori locali, guardie forestali e insegnanti i quali hanno tutti insieme dato vita ad una giornata di sensibilizzazione verso il lago stesso.

È stata allestita una postazione di carpfishing grazie alla quale adulti, bambini e disabili hanno potuto conoscere il carpfishing e la fauna del lago di Canterno osservandola da vicino e, laddove possibile, toccandola con mano. Siamo felici come Black Hook di aver dato vita a questo bell’evento che speriamo possa servire a migliorare ulteriormente l’immagine dei pescatori sportivi e la connessione con le autorità locali in vista di una collaborazione sempre più stretta.

Ringraziamo tutti i partecipanti alla gara, il presidente del Carpe Diem di Frosinone Claudio Renzi e tutti i suoi ragazzi, la FIPSAS, il parco dei Monti Ausoni e del Lago di Fondi, la Forestale, gli amministratori locali che hanno stanziato i fondi e gli insegnanti che si sono prodigati nel condurre bambini e famiglie a questo incontro speciale.

Un ringraziamento particolare lo rivolgiamo a Celeste e Andrea Favaroni che ci hanno aiutato ad allestire il campo e a catturare qualche esemplare da mostrare ai partecipanti.

Ci rivediamo presto per la seconda tappa sulle rive di Canterno!

Condividi questo articolo!

Aggiornamenti Newsletter

Enter your email address below and subscribe to our newsletter